DSpaceUnipr DSpaceUnipr
      Le Biblioteche dell'Università    |    Periodici elettronici    |    Banche dati    |    Cataloghi online

DSpace a Parma >
CAPAS - Centro sulle Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo >
MoRE - Museum of refused and unrealised art projects >
MoRE - Collezione Progetti >

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/1889/2654

Autori: Darbyshire, Matthew
Curatori: Scotti, Marco
Titolo: Drawings for a soft play commission for Barking Leisure Centre, London
Data di realizzazione: 2014
Abstract: Questo progetto è stato presentato come proposta per il soft play centre del Barking Leisure Centre a Londra, un’area gioco per bambini. Gli elementi presenti nell’area sono una serie di giochi e spazi reinterpretati nelle forme di oggetti, mobili e parti di arredo urbano. Gli ambienti sono disposti su tre piani: il piano terra è caratterizzato come spazio pubblico urbano da un trompe l‘oeil di un negozio Woolworths, una pavimentazione in vinile che riproduce la pietra grigia, insegne al neon e un’area caffè, mentre il primo e il secondo rimandano a spazi domestici. Sono rappresentati il modello di un’automobile Volkswagen New Beetle con la funzione di tavolo da pic-nic per bambini, un finto albero su cui arrampicarsi, un “negozio” in cui I bambini possono lanciarsi enormi oggetti riprodotti in material morbido e quindi un’area in cui le classiche palline di gomma escono da sanitari e vasche da bagno, una ruota girevole che riproduce un divano e un coffee table, un letto matrimoniale su cui saltare evitando enormi lampade dondolanti e passaggi tra I livelli con pali dei pompieri, rampe e scaffali su cui arrampicarsi. La commissione responsabile ha scartato il progetto, preferendo la proposta dell’artista Marvin Gaye Chetwynd.
This project was submitted as a proposal for the soft play commission at the Barking Leisure Centre, London. The elements present in the area, dedicated to the children, are a series of games and spaces reinterpreted following the forms of objects, furniture and particular details of urban furniture. The space is divided into three floors: the ground floor is characterized as a urban public space with a trompe l'oeil painting of a Woolworths shop, a vinyl flooring that reproduces a grey stone paving, a neon sign and a coffee area, while the first and the second recall domestic spaces. Inside the drawings for the project we can find the model of a Volkswagen New Beetle car which works as a children picnic table, a climbing tree, a "store" where children can throw down huge objects made of a soft material and an area where rubber balls come out of bathtubs and sanitary fittings, a rotating wheel that looks like a sofa with a coffee table, a double bed you can jump on avoiding huge swinging lamps and the passages between different levels, made of firefighters poles, ramps and shelves to climb.
Descrizione: 1_soft play commission.pdf Tre disegni preliminari: isonometria, piante e dettagli.
1_soft play commission.pdf Three preliminary drawings; isometric view, plans and details.
Contiene: [Drawings for a soft play commission for Barking Leisure Centre, London]
Tipo di documento: Working Paper
InMoRE - Collezione Progetti

Full text:

File Descrizione DimensioniFormatoConsultabilità
Matt Darbyshire_Drawings for a soft play commission for Barking Leisure Centre.pdf321,15 kBAdobe PDFVisualizza/apri


Questo documento è protetto dal copyright originale



Tutti i documenti archiviati in DSpaceUnipr sono protetti da copyright. Tutti i diritti riservati.


Segnala questo record su
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace Software
CINECA