DSpaceUnipr DSpaceUnipr
      Le Biblioteche dell'Università    |    Periodici elettronici    |    Banche dati    |    Cataloghi online

DSpace a Parma >
CAPAS - Centro sulle Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo >
MoRE - Museum of refused and unrealised art projects >
MoRE - Collezione Progetti >

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/1889/2331

Autori: Wurm, Erwin
Coop Himmelb(l)au
Curatori: Rossi, Valentina
Titolo: Forum Vogelsang
Data di realizzazione: 2008
Abstract: Questo progetto è nato come collaborazione con Coop Himmelb(l)au, e consisteva nel riempire gli edifici preesistenti dell'Adlerhof con una colata di cemento armato, e ricavare quindi nuovi spazi abitativi all'interno di un'enorme banana che sarebbe stata costruita al di sopra di questo “Sarkophag”. Le diverse proposte fatte per il complesso di 50,000 m² di Ordernsburg, nella regione North Rhine-Westphalia in Germania, ricordano alcune tecniche pop di ingigantimento, anche se a dimensioni ambientali: basti pensare al grande hamburger o gelato di Claes Oldenburg. Wurm però non vuole certo conferire dignità estetica ad una banana, ma vuole piuttosto creare un cortocircuito di significati tra la l’oggetto e il luogo per cui è stato studiato il progetto, tra il contenuto e il contenitore. La critica in questo progetto sta proprio nella contestualizzazione e nel rapporto con il luogo stesso, difatti Vogelsang, con il nome di “Ordernsburg” è stato costruito tra il 1934 e il 1936 come istituto formativo per i giovani membri del partito Nazional Socialista dei lavoratori tedeschi (NSDAP).
This project started as a cooperation with Coop Himmelb(l)au: the idea was to fill up the consisting building of the so called Adlerhof with reinforced concrete and build new rooms within the huge banana, that should be arranged above that “Sarkophag”. The different proposals for the 50.000 m² complex of Ordernsburg in North Rhine-Westphalia, Germany, seem to resemble to some pop “techniques of swell“, such as Claes Oldenburg’s big hamburger or ice-cream, but the intention is definitely not to give aesthetic dignity to a banana, but rather to create a short circuit of meanings between the object and the place for which the project was studied, between the contents and the container. The criticism in this project lies exactly in the relationship with the context and with the place itself: Vogelsang, indeed, once called Ordernsburg, was built from 1934 to 1936, as a former training institution for young party members of the National Socialist German Workers' Party (NSDAP).
Descrizione: 1_Vogelsang.pdf file pdf contenente una serie di rendering che rappresentano diverse vedute e una vista aerea del complesso dopo l'intervento.
Tipo di documento: Working Paper
InMoRE - Collezione Progetti

Full text:

File DimensioniFormatoConsultabilità
Wurm_Forum Vogelsang.pdf371,78 kBAdobe PDFVisualizza/apri


Questo documento è protetto dal copyright originale



Tutti i documenti archiviati in DSpaceUnipr sono protetti da copyright. Tutti i diritti riservati.


Segnala questo record su
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace Software
CINECA