DSpaceUnipr DSpaceUnipr
      Le Biblioteche dell'Università    |    Periodici elettronici    |    Banche dati    |    Cataloghi online

DSpace a Parma >
CAPAS - Centro sulle Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo >
MoRE - Museum of refused and unrealised art projects >
MoRE - Collezione Progetti >

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/1889/2097

Autori: Deller, Jeremy
Curatori: Scotti, Marco
Titolo: Mission Accomplished
Data di realizzazione: 2004
Abstract: Come ricorda l’artista stesso, invitato a esporre all’interno di Carnegie International nel 2004, aveva presentato questa prima idea - che si inserisce all’interno di una più complessa serie di ricerche e riflessioni riguardo alla contemporanea guerra in Iraq - con l’intenzione di realizzare uno dei suoi grandi stendardi sulla facciata del museo che richiamasse quello utilizzato come sfondo dal presidente Bush in un suo discorso, con la scritta appunto ‘Missione Compiuta’. Nell’immagine, a lato dello stendardo, compaiono due post-it che rimandano rispettivamente all’esposizione sempre sulla facciata dell’edificio di una fotografia - presa da documentazione esistente - di Donald Rumsfeld, allora inviato speciale del presidente Reagan in medio oriente, che incontra Saddam Hussein nel 1983; e all’ambiguo volantino affisso ad alcune case in Florida durante le elezioni presidenziali del 2000, che come ricorda l’artista era probabilmente una strategia del partito Repubblicano per scoraggiare gli elettori avversari. Questo affermava, falsamente, che per votare era obbligatorio aver pagato tutte le multe, ricordando al tempo stesso una data sbagliata per le elezioni.
As recalled by the artist himself, Jeremy Deller was invited for the Carnegie International in 2004, and this one was the first idea he presented - which could be referred to a more complex series of research and reflections about the contemporary war in Iraq - with the intention to present one of his large banners on the facade of the museum, that recalled the one used as a background by President George Bush during a speech, which presented the words 'Mission Accomplished'. In the picture, on the side of the banner, there are two post-it notes that refer respectively to the exposure, always on the facade, of a photograph - taken from existing documentation - of Donald Rumsfeld, then special envoy of President Reagan in the Middle East, meeting Saddam Hussein in 1983, and the ambiguous flyer posted on the doors of some houses in Florida during the 2000 presidential election, which recalls what the artist considers a strategy of the Republican Party to discourage voters opponents. This stated, falsely, that to vote it was required to have paid all the fines, while also recalling a wrong date for the elections.
Descrizione: 1_MissionAccomplished.jpg (file jpg, 1600 × 861 pixel, 150 dpi) Mission Accomplished, 2004. Proposta per la facciata del Carnegie Museum di Pittsburgh, Philadelphia.
1_MissionAccomplished.jpg (file jpg, 1600 × 861 pixel, 150 dpi) Mission Accomplished, 2004. Proposal for the façade of the Carnegie Museum in Pittsburgh, Philadelphia.
Contiene: Mission Accomplished
Tipo di documento: Working Paper
InMoRE - Collezione Progetti

Full text:

File DimensioniFormatoConsultabilità
deller_mission accomplished.pdf230,97 kBAdobe PDFVisualizza/apri


Questo documento è protetto dal copyright originale



Tutti i documenti archiviati in DSpaceUnipr sono protetti da copyright. Tutti i diritti riservati.


Segnala questo record su
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace Software
CINECA