DSpaceUnipr DSpaceUnipr
      Le Biblioteche dell'Università    |    Periodici elettronici    |    Banche dati    |    Cataloghi online

DSpace a Parma >
CAPAS - Centro sulle Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo >
MoRE - Museum of refused and unrealised art projects >
MoRE - Collezione Progetti >

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/1889/1774

Autori: Pietroiusti, Cesare
Curatori: Modena, Elisabetta
Titolo: Inchieste oggetti
Data di realizzazione: 1990
Abstract: Il progetto mai realizzato risale all’estate 1990 e viene pubblicato dal Centro Studi Jartrakor nel 1992. L’idea nasce dal tentativo di sondare la relatività delle definizioni su base individuale e prevede di assegnare ad un certo numero di persone il compito di individuare un oggetto nella propria casa che risponda a specifici requisiti come il rapporto forma-funzione o ancora che abbia un valore particolare dal punto di vista estetico o affettivo per il suo proprietario. Gli oggetti avrebbero poi dovuto confluire in una esposizione secondo un allestimento rigoroso (per esempio seguendo l’ordine alfabetico dei possessori) non rispondente dunque al “valore” imputato ad ogni oggetto, ma ad un principio di serialità. Il tema dell’inchiesta, che è in definitiva per l’artista quello delle “definizioni” e del coinvolgimento del pubblico generico su argomenti particolarmente significativi per l’arte contemporanea continua anche nella “Inchiesta opere d’arte”, un progetto non realizzato in cui Pietroiusti immagina di domandare a persone qualsiasi di costruire mentalmente un’opera d’arte il più dettagliatamente possibile. Tra le opere non realizzate di Pietroiusti compaiono così anche diversi progetti di mostre non realizzate, un elemento che ribadisce ancora una volta il suo articolato interesse per le pratiche espositive del sistema dell’arte.
The unrealised project dates back to 1990 and has been published by Jartrakor in 1992. The idea was to test the relativity of individual definitions by asking to a certain number of people to identify an object in their home that satisfies certain requirements such as the relation form-function or that has a specific aesthetical or emotional value for its owner. The objects should then have been exhibited with a very precise setting (e.g. according to the alphabetical order of the owner's names) regardless of the value of each object, responding to a principle of seriality. The theme of this research, that is the “definitions” and the involvement of a generic audience on the most important topics of contemporary art, can be found also in the “Enquiry about art works”, an unrealised project in which the author supposes to ask to common people to create in their mind an art work in details. Thus, among the author's unrealised projects we can see also several projects of unrealised exhibitions, an element that confirms once more his interest for the exhibition practices of the art system.
Descrizione: descrizione della documentazione diprogetto: Come la maggior parte dei progetti ideati da Pietroiusti, le idee vengono appuntate su taccuini di varie dimensioni che si riferiscono ad annate specifiche e nascono sotto forma di appunti. Le scansioni sono state realizzate nello studio dell’artista. il progetto viene descritto in un taccuino datato 1990 sotto forma di appunti scritti a penna e a matita e pubblicato successivamente nel 1992 nel volume Come si diventa artisti edito a Roma dal Centro Studi Jartrakor. 1_comedidiventa1 (file jpeg, 16,61x19,17 cm, 300 dpi). 2_comesidiventa4 (file jpeg, 19,86x19,81 cm, 300 dpi). 3_taccuino 1_d.jpg (file jpeg, 29,31x20,17cm, 300 dpi). 4_taccuino 1_e.jpg (file jpeg, 29,26x20,07cm, 300 dpi).
As in most of Pietroiusti's projects, the creative ideas are written on notebooks of different dimensions, that refer to specific years. The images have been scanned inside the artist's study. The project has been described in a notebook in 1990 through some notes written in ink and in pencil and published in 1992 inside the book How to become an artist published in Rome by Jartrakor. 1_comedidiventa1 (file jpeg, 16,61x19,17 cm, 300 dpi). 2_comesidiventa4 (file jpeg, 19,86x19,81 cm, 300 dpi). 3_taccuino 1_d.jpg (file jpeg, 29,31x20,17cm, 300 dpi). 4_taccuino 1_e.jpg (file jpeg, 29,26x20,07cm, 300 dpi).
Contiene: [Inchieste oggetti, pagina di taccuino]
[Inchieste oggetti, pagina di taccuino]
[Inchieste oggetti, scheda di progetto dal libro Come si diventa artisti]
Tipo di documento: Working Paper
InMoRE - Collezione Progetti

Full text:

File Descrizione DimensioniFormatoConsultabilità
CESARE PIETROIUSTI_Inchieste oggetti.pdfScheda di progetto109,95 kBAdobe PDFVisualizza/apri


Questo documento è protetto dal copyright originale



Tutti i documenti archiviati in DSpaceUnipr sono protetti da copyright. Tutti i diritti riservati.


Segnala questo record su
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by CINECA. Powered on DSpace Software
CINECA